La storia di Socialfood

La storia di #socialfood e perchè nasce.

A chi si rivolge?

L’emergenza Covid-19 ha messo la popolazione italiana in un stato di allerta dal punto di vista sanitario sia dal punto di vista economico, con importanti ricadute in ambito sociale, che hanno coinvolto soprattutto le fasce che già vivevano in condizioni di bisogno, di povertà e di isolamento.

Pacco Alimentare, con le sue iniziative, sono lo strumento ideale che permette di far fronte ai molteplici bisogni delle persone, in particolar modo di quelle più fragili.

Operatori servizi sociali o Enti e Famiglie

Ideale per i Comuni e le Associazioni. Dedicato a coloro che vogliono adottare una soluzione concreta per i propri cittadini in difficoltà. Reddito basso o alto, tutte le famiglie che vogliono programmare al meglio la spesa alimentare.

Perché questa iniziativa?

ALIMENTAZIONE E SALUTE SONO COLLEGATE?

Nell’ordinamento italiano, la fonte primaria in materia di diritto alla salute è la Costituzione. Nell’articolo 32 comma 1 è stabilito che “La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell’individuo e interesse della collettività, e garantisce cure gratuite agli indigenti.”

Le fondamentali “regole” da seguire per una sana alimentazione, al fine di conservare un benessere prolungato per tutto l’arco della vita, sono poche e semplici. La prima regola è che nessun alimento – eccezion fatta per allergie o intolleranze – dovrebbe essere escluso da una corretta dieta (il termine deriva dal greco δίαιτα = abitudine, modo di vivere, regola) che, come la gloriosa “Dieta Mediterranea”, deve essere ricca di alimenti, completa e varia.

Questo sito web contiene informazioni e documenti generali, pubblicati a solo scopo informativo. Tutte le informazioni, il materiale, le immagini e i documenti presenti su questo sito web sono tutelati dalle norme sul diritto d’autore e ne è vietato l’uso senza espresso consenso titolari . Il materiale pubblicato su questo sito web è di proprietà esclusiva di WEB EXCHANGE Srl e declina ogni responsabilità per qualsivoglia costo, spesa, perdita o danno derivante dall’utilizzo del sito web e/o dall’affidamento sulle informazioni in esso contenute.

Le descrizioni dei prodotti, i presunti benefici dei prodotti ed ogni scritto del presente depliant è privo di evidenze scientifiche e non sostituisce in alcun modo le prescrizioni mediche alle quali è sempre opportuno sottoporsi, WEB EXCHANGE Srl è esonerata da ogni responsabilità per eventuali conseguenze derivanti dall’utilizzo dei prodotti o contenuti offerti a mero scopo informativo. Nonostante la scrupolosa cura adoperata nell'elaborarle e nel verificarle più volte, non è possibile garantire che le informazioni riportate sul presente depliant siano esenti da errori. Le informazioni che trovate sul presente sito di proprietà di WEB EXCHANGE Srl, sono di natura generale e sono fornite a scopo puramente divulgativo al fine di promuovere la cultura di una sana alimentazione e di un sano stile di vita tra la popolazione , ma non sono in nessun caso da intendersi come prescrizione medica e non sostituiscono mai il consiglio di un medico abilitato, laureato in medicina e abilitato alla professione, o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari (odontoiatri, infermieri, farmacisti, fisioterapisti, e così via). Inoltre, anche laddove le informazioni fossero corrette da un punto di vista generale è bene tenere presente che potrebbero non essere valide nei singoli casi, essendo ogni persona un caso a sè. Persone con stesse esigenze molto spesso necessitano di approcci alimentari diversi, per via dell’enorme complessità del sistema corpo. Le nozioni e le eventuali informazioni su procedure, dosi, indicazioni di proprietà benefiche di alimenti o erbe, e/ o descrizioni di prodotti proposti e negli articoli pubblicati hanno un fine puramente illustrativo. WEB EXCHANGE Srl si riserva il diritto di apportare cambiamenti, correzioni e/o miglioramenti all'informazione in ogni momento senza preavviso.